Prime Video non ha nulla da invidiare a Netflix

In questo mondo, sempre più improntato sul conformismo, non avere Netflix ti taglia fuori da un gruppo. Un po’ come quando si va ad una cena e tutti escono per fumare lasciando il mal capitato non fumatore solo al tavolo a guardarsi attorno e non sapere che fare.

Tendo spesso a parlare solo di serie tv che si trovano su Netflix, un po’ perché sono le più pubblicizzate e un po’ perché faccio parte di quella fazione che usufruisce della piattaforma regolarmente.

Questa volta però sono qui per andare a sfavore di Netflix, per favorire un’ altra piattaforma, non perché sia migliore, ma perché può competere perfettamente con la sua rivale più famosa.

Oggi siamo qui per parlare di Prime Video, piattaforma che tutti voi avrete se vi siete fatti un account prime su Amazon, cosa che consiglio di fare se fate anche solo tre ordini all’anno, anche perché vi darà anche altre agevolazioni (Prime Video, Amazon Music, Prime Reading…).

Continua

Vai alla barra degli strumenti